WILDBOAR LIVE 08 09 2017

 

Quella di Lainate è l’ultima tappa del Summer Tour che ha regalato emozioni a tutti gli appassionati di wrestling made in Italy!

 

Match 1

Gianni Verga batte Stryke Hellwig con una Flapjack slam vendicandosi della sconfitta scorretta patita a Sorano, ma ad interrompere i suoi festeggiamenti arriva Rafael che lo attacca; Rafael afferma che la sua crociata contro la dirigenza SIW ha dato i suoi frutti, dato che è stato inserito nel main event dello show. Rafael chiede che gli venga rivelato il suo avversario, che si rivela essere Incubo, che lo raggiunge sul ring, Rafael fugge spaventato, il match però è ormai sancito.

 

Si prosegue con lo show più pungente targato SIW, lo “Scanner Show”, condotto da Scanner e con ospite il Campione ICW Alessandro Corleone. Scanner accusa Corleone di aver parlato male della Wildboar, ma di aver accettato subito di partecipare allo show quando ha sentito l’odore dei soldi, Corleone non rinnega la sua passione per i “piccioli”. Scanner rivela a Corleone che per lui la dirigenza ha scelto uno dei suoi giovani atleti migliori, il Samurai dagli occhi di ghiaccio Ronin.

 

Match 2

Alessandro Corleone batte Ronin con una F-5 al termine di un match molto combattuto.

 

Match 3- Triple threat elimination match valido per il titolo Wild detenuto da Alex Flash

Thunder Kid viene eliminato dopo una Swanton bomb di Flash, Cash Crash batte poi Alex Flash con un Roundkick e diventa il nuovo campione della Wild Division.

 

Match 4

Picchio Rosso&Kojiro battono Geminy&Killer Mask facendo cedere entrambi alle loro prese di sottomissione.

 

Match 6-Main Event

Incubo batte Rafael via DQ quando Stryke Hellwig prova a distrarre l’arbitro per permettere a Rafael di colpire Incubo con una sediata, ma l’arbitro se ne accorge e lo squalifica. Nel post match, Gianni Verga aiuta Incubo a disfarsi degli avversari e Rafael viene steso con una implant DDT devastante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *